Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 18169 - pubb. 01/07/2010

.

Cassazione civile, sez. I, 05 Febbraio 1988, n. 1260. Est. Sensale.


Fallimento - Liquidazione dell'attivo - Vendita di immobili - Vendita dei beni immobili nel fallimento - Competenze del giudice delegato - Provvedimento relativo emesso dal tribunale fallimentare



Il provvedimento con il quale venga disposta la vendita dei beni immobili nel fallimento, che ha natura meramente ordinatoria, non può essere impugnato con regolamento di Competenza , per essere stato emesso dal tribunale fallimentare anziché dal giudice delegato, trattandosi di violazione di criteri di ripartizione interna dei compiti tra organi dello stesso ufficio giudiziario. (massima ufficiale)


Massimario Ragionato