Diritto e Procedura Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 2795 - pubb. 20/12/2010

Specificità della contestazione, specificità dell'allegazione e livello di conoscenza del fatto

Tribunale Monza, 24 Novembre 2010. Est. Silvia Giani.


Procedimento civile - Principio della non contestazione - Specificità della contestazione - Specificità dell'allegazione - Livello di conoscenza del fatto - Rilevanza.



Il grado di specificità della contestazione che, ai sensi dell'articolo 115, codice di procedura civile, consente di ritenere contestati e quindi non pacifici i fatti affermati dall'altra parte, deve essere proporzionato alla specificità dell'allegazione e varia a seconda del livello di conoscenza del fatto da parte del soggetto nei cui confronti è allegato. Laddove è possibile, il fatto è specificamente contestato se si indicano fatti diversi o logicamente incompatibili o sufficientemente circostanziati. (fb) (riproduzione riservata)


Massimario, art. 115 c.p.c.


Il testo integrale