Diritto e Procedura Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 7262 - pubb. 04/06/2012

Separazione, ordinanza presidenziale e spedizione in forma esecutiva

Tribunale Reggio Emilia, 27 Aprile 2012. Est. Fanticini.


Giudizio di separazione coniugi - Ordinanza presidenziale contenente i provvedimenti temporanei e urgenti - Natura cautelare - Spedizione in forma esecutiva - Esclusione.



L’ordinanza presidenziale emessa nel giudizio di separazione (art. 708 c.p.c.) non richiede la spedizione in forma esecutiva ai sensi dell’art. 475 c.p.c.; infatti, si tratta di provvedimento di natura cautelare – poiché contiene “provvedimenti temporanei e urgenti” ed è reclamabile innanzi a un organo giurisdizionale differente – per la cui attuazione l’art. 669-duodecies c.p.c. rimanda agli artt. 491 ss. c.p.c.. (Giovanni Fanticini) (riproduzione riservata)


Massimario, art. 475 c.p.c.

Massimario, art. 491 c.p.c.

Massimario, art. 669duodecies c.p.c.

Massimario, art. 708 c.p.c.


Il testo integrale