Diritto e Procedura Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 9717 - pubb. 18/11/2013

Nuovo art. 185-bis c.p.c.: conciliazione estesa a questioni estranee al processo

Tribunale Milano, 14 Novembre 2013. Pres., est. Dell'Arciprete.


Art. 185-bis c.p.c. – Proposta conciliativa del giudice – Con riferimento a questioni estranee alla lite ma connesse al suo oggetto – Possibilità – Sussiste.



L’art. 185-bis c.p.c. – che prevede il potere del giudice di rivolgere alle parti proposte conciliative – può tenere conto anche delle questioni di lite tra le parti, non oggetto dello specifico processo pendente, ma pur sempre connesse con lo stesso di modo che l’assetto conciliativo vada a comporre il conflitto nel suo complesso non limitandosi a definire la singola controversia. (Giuseppe Buffone) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Dott. Giuseppe Buffone


Il testo integrale