F


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 23574 - pubb. 12/05/2020

Disciplina applicabile alle opposizioni allo stato passivo nelle liquidazioni coatte amministrative pendenti al 16 gennaio 2006

Cassazione civile, sez. I, 10 Settembre 2019, n. 22558. Pres. De Chiara. Est. Solaini.


Liquidazione coatta amministrativa pendente alla data di entrata in vigore del d.lgs. n. 5 del 2006 - Opposizione allo stato passivo - Impugnazione avverso la decisione del tribunale - Disciplina applicabile - Disposizioni anteriori al menzionato decreto - Fondamento



Alle opposizioni allo stato passivo delle liquidazioni coatte amministrative pendenti al 16 gennaio 2006, data di entrata in vigore della novella dell'art. 99 l.fall., (ex d.lgs. n. 5 del 2006), si applica la disciplina previgente, che non prevedeva il ricorso diretto per cassazione, bensì l'appello avverso la decisione di primo grado assunta con sentenza. (massima ufficiale)


Massimario Ragionato



Il testo integrale