Diritto e Procedura Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 7980 - pubb. 24/10/2012

Tardiva notifica del decreto ingiuntivo e rimessione in termini

Tribunale Varese, 04 Ottobre 2012. Est. Buffone.


Notificazione del decreto ingiuntivo – Omesso perfezionamento del procedimento notificatorio per causa non imputabile – Rimessione in termini – Art. 644 c.p.c. – Ammissibilità – Art. 153 c.p.c. ex lege 69/2009 – Sussiste.



La rimessione in termini prevista dall’art. 153 c.p.c. è applicabile in generale a tutti i termini processuali e, quindi, anche a quello di cui all’art. 644 c.p.c., per l’ipotesi in cui il creditore non abbia notificato in modo tempestivo, il decreto ingiuntivo ottenuto, per una causa non imputabile. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Massimario, art. 153 c.p.c.

Massimario, art. 644 c.p.c.



Il testo integrale